Angeli e Demoni di Dan Brown

Utility-Fun
descrizione, storia e recensione di uno dei libro che ho letto
Title:  Angels & Demons Il Simbolo Perduto
Scrittore:Dan Brown
Data Pubblicazione:04 Luglio 2006
Genere:Thriller
Ambientazione:Roma
Protagonista:Langdon Robert
Editore:Mondadori
Traduzione:Valla Riccardo
Collana:Nuova Mondadori
Pagine:562
ISBN:8804555572
   
I Love ShoppingTrama:
Attenzione: di seguito viene rivelata, del tutto o in parte, la trama dell'opera.
Marchiati a fuoco prima di essere barbaramente uccisi ed esposti come monito per le strade di Roma. Questa è la sorte che toccava agli Illuminati, l'antica setta di scienziati perseguitata dalla Chiesa cattolica. Un rituale crudele che Robert Langdon, lo studioso di simbologia protagonista del "Codice da Vinci", riconosce sul cadavere orrendamente mutilato di un uomo nei laboratori del CERN di Ginevra. Uno scienziato che ha difeso fino all'ultimo il segreto di un'arma sperimentale di capacità distruttive superiori a quelle dell'energia nucleare, un'arma scomparsa e nascosta nei sotterranei del Vaticano, dove è in corso il conclave per l'elezione del nuovo papa. Ma nelle intenzioni degli assassini la cattedra di san Pietro è destinata a rimanere vacante per sempre: solo il potere della Scienza regnerà. Sulle spalle di Langdon grava un difficile compito: interpretare il disegno delle cripte progettate da Galileo e Bernini, trovare il nascondiglio dell'ordigno e salvare il Vaticano...

Voto
Misterioso!
Il secondo capitolo delle avventure del Professor Robert Langdon è lo spunto con cui Dan Brown da vita alla sua sfida più importante. Addentrarsi all’interno delle stanze più segrete, dei rituali più sacri e misteriosi, di uno dei luoghi più conosciuti e visitati del mondo, la Città del Vaticano. Mai nessuno aveva con tanto coraggio utilizzato il centro della cristianità come fulcro per la sua storia. Svelare e mettere a nudo i segreti del Vaticano, utilizzando presunte società segrete, rituali mai dimenticati, hanno fatto cadere su Dan Brown, quasi l’etichetta di eretico, anche se all’interno di Angeli e demoni si dipana una fortissima religiosità ed un rispetto per l’oscuro mondo del Vaticano, che forse non tutti hanno colto. Naturalmente non ci si deve dimenticare che Dan Brown è pur sempre un abilissimo romanziere, abilissimo nell’unire la realtà con credenze nascoste, o presunte leggende, con lo scopo di attirare il lettore, di farlo appassionare alla storia, e di lasciarlo con il dubbio se quello che sta leggendo sia realtà o fantasia. Certamente bisogna riconosce l’abilità di Brown di far sentire il lettore, il protagonista assoluto del romanzo. Chi non ha immaginato di inseguire questi misteri, tra le chiese, i monumenti e le strade della meravigliosa e secolare città di Roma? Chi ,camminando per le vie di questa città, non si è soffermato a chiedersi come mai non aveva mai prestato attenzione a certi particolari, o alla storia stessa di quel monumento? Bene, con Angeli e demoni, Dan Brown ci fa fare un tuffo nella storia della città eterna.
fonte immagini: unilibro.it - ibs.it -bol.it
me


Home Page © Valentina

0 commenti:

Posta un commento

Articoli Correlati