Yahoo rifiuta definitivamente Microsoft e sposa Google

Utility-Fun
news utili da rileggere e che voglio conservare
Yahoo & Google
Un patto d'acciaio legherà i due motori di ricerca per i prossimi quattro anni.

Alla fine, tra Microsoft e Yahoo, quella che ci guadagnerà sarà Google. Redmond e Sunnyvale non sono arrivati a un accordo, nonostante le ultime proposte avanzate dopo la timida ripresa dei negoziati, e Mountain View ha colto la palla al balzo.
Yahoo e Google hanno dunque firmato un accordo che durerà quattro anni, sarà valido solo per gli Usa e il Canada e inizierà ad avere effetto tra tre mesi e mezzo..
fonte: nel pieno rispetto delle regole di ripubblicazione diZeus NewsZeusnews.it

E' finita con un nulla di fatto l'estenuante vicenda tra Microsoft e Yahoo!. Dopo quattro mesi di trattative e una nota laconica di quest'ultima: Microsoft non è interessata all'intera società. E ora già c'è l'intesa con Google per l'azienda di Sunnyvale. Vicenda complessa, anche perché la partita è veramente grossa, ed è naturale che Yahoo! non avrebbe potuto accettare la cessione solo del motore di ricerca. Rimane davvero da capire in quali direzioni si muoverà Steve Ballmer che pure ha già iniziato a disporre alcune pedine sulla scacchiera. Quello che certo è che il colosso di Redmond, che in altre occasioni è stato definito dai piedi d'argilla, corre veloce, sta dimostrando di sapere tenere bene il terreno, su più fronti, e viene premiato dai mercati. Ma una Microsoft fortissima anche sul Web forse dovrebbe fare più paura all'antitrust di un'alleanza Yahoo!+Google. Servizi e comunità online, advertising, software client e mobile, piattaforme server, entertainment e gaming, linguaggi di sviluppo e progettazione... Mancano sempre meno pezzi a Microsoft per vincere qualsiasi partita a scacchi...E intanto gli altri stringono accordi.

me


Home Page © Valentina

0 commenti:

Posta un commento

Articoli Correlati