Ricatto d'amore

Cinema-Tv
Consigliato:  Nì
Title: The Proposal
Nazione:U.S.A.
Anno:2009
Genere:Commedia, Romantico
Durata:107'
Regia:Anne Fletcher

Cast: Sandra Bullock, Ryan Reynolds, Malin Akerman, Craig T. Nelson, Mary Steenburgen, Denis O'Hare, Betty White, Oscar Nuñez, Aasif Mandvi, Niecy Nash
Produzione: Mandeville Films, Touchstone Pictures
Distribuzione: Walt Disney Studios Motion Pictures Italia
Al cinema: 03 Settembre 2009
Sito Ufficiale:  touchstone.movies.go.com/theproposal

Trama:
Quando la potentissima dirigente editoriale Margaret, rischia di essere deportata nella sua terra natale, il Canada, questa brillante professionista dichiara di essere fidanzata con il suo assistente Andrew, che non sospetta nulla e che lei ha tormentato per anni. Lui accetta di partecipare all'imbroglio, ma pone delle condizioni. L'improbabile coppia si dirige allora in Alaska per incontrare la bizzarra famiglia dell'assistente e questa donna metropolitana sempre in controllo si ritrova in tante situazioni in cui risulta un pesce fuor d'acqua. Con un imminente matrimonio in vista e un ufficiale del servizio immigrazione alle calcagna, Margaret e Andrew giurano con riluttanza di rimanere fedeli al piano, nonostante le conseguenze imprevedibili che potrebbe avere.

La mia recensione del film visto oggi
Voto
Carino!
"Ricatto d’amore", ultima fatica della regista Anne Fletcher, è essenzialmente una pellicola girata su misura della brava e bella Sandra Bullock, caduta negli ultimi anni un po’ nel dimenticatoio generale dello star system hollywoodiano. Basterà l’ironia e la compagnia del bellissimo Ryan Reynolds per risollevare la sua carriera d’attrice? Vedremo, nel frattempo la Bullock ha già fatto parlare di sé per una scena di nudo molto poco... sensuale...

Per la cronaca, sì, siamo di fronte alla solita commedia degli equivoci. E sempre per la cronaca sì, il finale è esattamente come ve lo aspettate. Lieto a tutti i costi.

Se la sceneggiatura non si spinge molto oltre il "Ti presento i miei" - missione Alaska -, la regia funziona di più. Ruota attorno alla Bullock per le scene spassose, e plana su Reynolds nei momenti introspettivi. Il film risulta così a tratti divertente. Carina la scena della prima condivisione del letto; goliardica quella dell’arrivo in Alaska; abbastanza spassosa quella del matrimonio e del mancato infarto della nonna.
fonte:FilmUP.com

Ricatto d' amore
Ricatto d' amore
Ricatto d' amore
Ricatto d' amore
Ricatto d' amore
Ricatto d' amore
Ricatto d' amore

me


Home Page © Valentina

0 commenti:

Posta un commento

Articoli Correlati