Hachiko - il tuo migliore amico

Consigliato:  Assolutamente Sì
Title: Hachiko: A Dog's Story
Nazione: U.S.A.
Anno: 2009
Genere: Drammatico
Durata: 98'
Regia: Lasse Hallström

Cast: Richard Gere, Sarah Roemer, Joan Allen, Jason Alexander, Cary-Hiroyuki Tagawa, Erick Avari, Donna Sorbello, Robert Capron, Davenia McFadden, Bates Wilder
Produzione: Inferno Productions
Distribuzione:    Lucky Red
Al cinema: 30 Dicembre 2009


Trama:
Hachiko, A Dog's Story, emozionante riadattamento americano di un famoso racconto giapponese ispirato a una vicenda vera, è la storia di Hachi, un cane di razza Akita, e dell'amicizia speciale con il suo padrone. Ogni giorno Hachi accompagna il professor Parker (Richard Gere) alla stazione e lo aspetta al suo ritorno per dargli il benvenuto. L'emozionante e complessa natura di ciò che accade quando questa routine viene bruscamente interrotta rende la storia di Hachi una favola per tutte le età. L'assoluta dedizione di un cane nei confronti del suo padrone ci mostra lo straordinario potere dei sentimenti e come anche il più semplice fra i gesti possa diventare la più grande manifestazione di affetto mai ricevuta.
Cinema-Tv
La mia recensione
Voto
Bellissimo!
Sono andata a vedere questo film al cinema e mi è piaciuto veramente tanto.
L’originale Hachiko: "A dog’s tale (Hachiko Monogatari)" di Seijirô Kôyama narrava la storia vera di Hachi (in giapponese "Otto", numero considerato fortunato), un cane di razza akita, che alla morte del suo padrone Idesamuro, un professore universitario, si recò tutti i giorni (e per 9 lunghi anni) alla stazione ferroviaria nella speranza di vederlo scendere ancora una volta dal treno. Una storia toccante che commosse il Giapppone, facendo diventare Hachi un simbolo di amore e fedeltà...
Siamo di fronte a uno dei film più commoventi degli ultimi anni. La storia di Hachiko e dell’amore col suo padrone coinvolge a tal punto da non riuscire a trattenere il singhiozzo, soprattutto quando si vede il cane oramai anziano che nonostante tutto continua ad andare alla stazione per aspettare che il suo padrone scenda dal treno giornaliero delle 17.00.
fonte:FilmUP.com

Trailer Originale:


Trailer Italiano:
 
hachiko
hachiko
hachiko
hachiko
hachiko
hachiko
hachiko


Home Page © Valentina

1 commenti:

Corinna ha detto...

Ho visto il film...è bellissimo e probabilmente chi ha vissuto con un cane sa comprendere il rapporto speciale che si viene a creare con questi compagni di vita. L'unico problema è che ho pianto per tutto il secondo tempo, veramente commovente, anzi ti spezza il cuore....

Posta un commento

Articoli Correlati