Chocolat

Consigliato:  Assolutamente Sì
Title: Chocolat
Nazione:Regno Unito, U.S.A.
Anno:2000
Genere:Commedia, Romantico
Durata:121'
Regia:Lasse Hallström

Cast: Juliette Binoche, Lena Olin, Johnny Depp, Judi Dench, Alfred Molina, Peter Stormare, Carrie-Anne Moss.
Produzione: David Brown Productions, Fat Free Limited, Miramax Films.
Distribuzione: Eagle Pictures
Al cinema: 23 Febbraio 2001

Trama:
L'apertura di un peccaminoso negozio di cioccolata da parte della giovane Vianne Rocher (Juliette Binoche) nel minuscolo villaggio di Lansquenet, scatena una vera e propria guerra all'interno della città, tra quelli che non vedono di buon occhio il negozio e quelli che desiderano assaporare la libertà che hanno appena scoperto.
Cinema-Tv
La mia recensione
Voto
Dolcissimo...da vedere e rivedere!
Come suggerisce il titolo, Chocolat è un film dolcissimo, una fiaba che nasconde il più importante degli insegnamenti a mio parere: bisogna sempre perseverare e portare avanti i propri progetti senza curarsi troppo dell'opinione altrui, o più semplicemente "seguire se stessi". Vianne, interpretata splendidamente da Juliette Binoche, giunge con sua figlia Anouk "trasportata dal vento del nord" nel religiosissimo paesino francese di Lansquenet-sous-Tannes, dove ogni cambiamento è proibito e dove a nessuno è permesso uscire dalle righe, e porta con se la più grande delle tentazioni: la cioccolata! Vianne risveglia i desideri degli abitanti e vince la sua battaglia a suon di cioccolatini e Capezzoli di Venere contro l'ostilità e chiusura del paese, dovuta in fondo a un'infondata paura del diverso. E infine segue se stessa e non più "il vento del Nord", trovando l'amore e ponendo fine ai suoi viaggi. Il film è fatto benissimo, interpretato magnificamente. La cosa più curiosa sono i vari personaggi che diventano tutti protagonisti agli occhi dello spettatore per la loro simpatia, primo fra tutti proprio Roux, il curioso e dolcissimo zingaro che farà innamorare Vianne, interpretato da Johnny Depp (grande come sempre, rende Roux un sogno ad occhi aperti), a cui è difficile resistere tanto quanto alle montagne di cioccolatini nella bottega di Vianne. Un film che non ci si stanca mai di vedere e rivedere, magari sorseggiando una bella cioccolata calda.
fonte:  filmup.leonardo.it

Chocolat
Chocolat
Chocolat
Chocolat
Chocolat
Chocolat
me


Home Page © Valentina

0 commenti:

Posta un commento

Articoli Correlati