Io & Marilyn

Consigliato:  Sì
Title: Io e Marilyn
Nazione: Italia
Anno: 2009
Genere: Commedia
Durata: 96'
Regia: Leonardo Pieraccioni

Cast: Leonardo Pieraccioni, Massimo Ceccherini, Biagio Izzo, Luca Laurenti, Rocco Papaleo, Francesco Guccini, Suzie Kennedy
Produzione: Levante Film
Distribuzione: Medusa
Al cinema: 18 Dicembre 2009


Trama:
Appena lasciato dalla moglie, Gualtiero, un uomo che vive riparando piscine, cerca di andare avanti come sempre, frequentando i suoi amici, tra i quali due gay che gestiscono una pasticceria. Un giorno, i tre, decidono di fare una seduta spiritica e Gualtiero invoca nientemeno che lo spirito di Marilyn. Da quel giorno la donna comincerà ad apparire nella sua cucina, ma nessuno vuole credere alle sue visioni, nessuno tranne un altro suo amico ed uno psichiatra che cercheranno di dargli una mano...
Cinema-Tv
La mia recensione
Voto
Simpaticissimo!
Sono andata a vedere questo film al cinema ed ho riso veramente di gusto.
Di solito i film di Pieraccioni sono i più garbati che si trovano in sala nel periodo di Natale: come è tipico della commedia all’italiana, riescono a intrecciare gag esilaranti a una leggerissima vena malinconica. Infatti, "Io & Marilyn" è una pellicola che inframmezza la solita vena goliardica a una serie di accennate riflessioni sulla realtà di oggi: dalla famiglia allargata, alle coppie di fatto, da alcune ipotesi sull’aldilà, alla scelta di una vita fatta di sacrifici ma vera piuttosto che fatta di sogni e inconcludente. Ovviamente non ci si deve aspettare un saggio sociologico, né spirituale, è semplicemente una simpatica commedia natalizia in cui un cast affiatato, su cui spicca Rocco Papaleo che interpreta un personaggio a dir poco surreale, si diverte e fa divertire il pubblico.
Quest’anno si aggiungono nuovi elementi come Biagio Izzo e Luca Laurenti, che s’innestano perfettamente in una realtà ben collaudata e arricchiscono il crogiuolo di dialetti che colorisce il film. E infine c’è Marilyn, che dispensa consigli di vita, sfiora leggera e impalpabile le vicende, proprio come un fantasma, e introduce un tono vagamente fantastico (molto di moda ultimamente) a quelli della commedia.
Se nelle sale non troverete altro che cinepanettoni, questo film è decisamente la scelta più gradevole.
 
ioemarilyn
ioemarilyn
ioemarilyn
ioemarilyn
ioemarilyn

fonte:FilmUP.com


Home Page © Valentina

5 commenti:

Katia Maschio ha detto...

Ciao Tatina!!!
Ho visto tutti i film di Pieraccioni.. devo essere onesta... è l'unico che non mi ha fatto tanto ridere... vuoi mettere con fuochi d'artificio?!?! le risate con Amaranta e la maga che predice o futuro futuribbile?!?! ahahha

Valentina Marietti ha detto...

"scusate se mi intrometto, non voglio farmi i c..zi di nessuno..." eheheheeheh. Molto divertente. Però anche questo, la scena per esempio con l'elio mi ha fatto morire. Non era tanto tanto male. Non uno dei suoi migliori, ma carino!!!

Clelia Viva ha detto...

IO L HO VISTO LA SETTIMNA SCORSA BELLISSIMOOOOOOOOOO CIAO VALENTINA!!!! COME VA?

Katia Maschio ha detto...

con la scenetta dell'elio sono balzata dalla sedia... che ridere!!!!!

Clelia Viva ha detto...

a me ha fatto ridere quando parlava con la poltrona!!!!

Posta un commento

Articoli Correlati