Sei giorni e sette notti

Consigliato:  No
Title: Six Days Seven Nights  
Sette giorni e Sette notti
Nazione: Usa
Anno:  1998
Genere:  Commedia
Durata: 98'
Regia: Ivan Reitman
Sceneggiatura:   Ivan Reitman, Michael Browning
Soggetto: Michael Browning
Produzione: Buena Vista Home Entertainment, 2003
Produttore: Ivan Reitman, Wallis Nicita, Roger Birnbaum
Montaggio: Wendy Greene Bricmont, Sheldon Kahn
Fotografia: Michael Chapman
Scenografia: J. Michael Riva
Costumi: Gloria Gresham
Musiche: Randy Edelman
Effetti speciali: Richard Zarro, David Goldberg
Cast:  Harrison Ford Quinn Harris
Anne Heche Robin Monroe
David Schwimmer Frank Martin
Jacqueline Obradors Angelica
Temuera Morrison Jager
Allison Janney Marjorie, Robin's Boss
Douglas Weston Philippe Sinclair, Resort Manager
Cliff Curtis Kip
Danny Trejo Pierce
Ben Bode Tom Marlowe, Helicopter Pilot
Derek Basco Ricky, Helicopter Crewman
Amy Sedaris Robin's Secretary
Long Nguyen Pirate
Jake Feagai Pirate
John Koyama Pirate
Jen Sung Outerbridge Pirate
Michael Chapman Mechanic
E. Kalani Flores Tahitian Priest at Funeral
Ping Wu Infirmary Orderly
 
Sette giorni e Sette notti
Sette giorni e Sette notti
 
Sito Ufficiale:  www.6days7nights.com
Distribuzione: Touchstone Pictures, Caravan Pictures
Al cinema: 02 ottobre 1998

Trama:
Quinn Harris, un pilota, ha scelto di vivere una vita tranquilla in un arcipelago tropicale, trasportando merci sul suo vecchio aeroplano. Un giorno arrivano in vacanza sull'isola Robin Monroe, pignola redattrice di una rivista di New York, e il suo fidanzato Frank. Chiamata dalla redazione per lavoro, Robin non riesce a dire di no, così, per recarsi ad un appuntamento nella vicina Tahiti, è costretta a servirsi dell'aereo di Quinn. Quello che doveva essere un breve percorso, si tramuta in un'avventura inattesa: una tempesta li costringe ad un atterraggio di fortuna su un'isola ignorata dalle carte geografiche, e qui passano giorni e notti in attesa di qualche passaggio di imbarcazioni. Sventando la presenza di feroci pirati e altri pericoli, Quinn e Robin riescono a tornare alla base. Ma qui è ormai tutto cambiato. Frank ha nel frattempo avviato una storia con Angelica, la ragazza che stava con Quinn. Frank e Robin tentano di chiarirsi. Sembrano voler dimenticare, ma sull'aereo per tornare a New York Robin capisce di dover scendere: l'amore con Frank non era autentico, mentre è vero quello che è nato in quei giorni di tempesta tra lei e Quinn.
Cinema-Tv
La mia recensione
Voto
Carino!
Gradevole filmetto avventuroso-turistico-sentimentale di Ivan Reitman, che presto a corto di argomenti, infila nella storiella perfino un assalto di tre pirati deficienti ai naufraghi. Sul faccione di Harrison Ford, negato alla commedia, resta sempre la stessa espressione di ottuso sbigottimento.

Frasi:
 Ho deciso che la mia vita è troppo semplice e me la voglio complicare con te Quinn Harris

Curiosità:
Si vocifera che sul set tra l’attrice Anne Heche e Harrison Ford ci fosse molta tensione e i litigi fossero all’ordine del giorno, vero o non vero sullo schermo i due cozzano come l’acqua e l’olio e proprio non riescono ad amalgamarsi e rendere la parte prettamente romance della pellicola abbastanza realistica, mentre Reitman cerca di sfruttare al meglio le splendide location per colmare l’evidente lacuna.
   “Sei Giorni e Sette Notti”

Fonti e link correlati:FilmUP.com -Wikipedia - www.imdb.it


Home Page © Valentina

0 commenti:

Posta un commento

Articoli Correlati