Parroco ubriaco cade durante un funerale

Fatti Incredibili - Notizie Folli
Opinione-Commento:
...non ho parole!!! 
Notizia:
Forse aveva celebrato troppe messe, e il vino dell’Offertorio gli ha dato pian piano alla testa, oppure semplicemente aveva la passione per il “succo d’uva”, tanto da non comprendere più cosa stesse facendo. Sta di fatto che un parroco particolarmente alticcio, impegnato nella celebrazione di un funerale, dopo esser cascato per terra ed esser stato aiutato a rialzarsi da un parrocchiano, ha ringraziato lo stesso con un pugno in pieno viso. L'episodio, che ha provocato l'indignazione dei familiari della defunta e dell'arcivescovado, è accaduto a Saint-Jean de Muret, vicino a Tolosa, sud-ovest della Francia.

Aiutate il prossimo, ma attenzione ai pugni dei sacerdoti - "Il parroco barcollava - racconta Gerard Tillier, fratello della morta - gli abbiamo detto che non poteva celebrare le esequie in quello stato. Allora se ne voleva andare in macchina ma non gliel'abbiamo permesso. Si è messo a correre ed è caduto in terra, un amico di mio nipote ha provato a rialzarlo ma lui gli ha dato un cazzotto in faccia. Un parroco che picchia uno dei suoi fedeli non s'era mai visto. E che si presenta ubriaco, poi, non ne parliamo".

Prete non ha chiesto scusa, ma l'aggredito lo ha perdonato - I familiari della defunta hanno chiamato i gendarmi, che hanno subito fermato il sacerdote, padre Bonaventura, 46enne nato in Burkina Faso. Dopo gli accertamenti del caso è emerso che aveva nel sangue 2,2 grammi di alcol. Per lui, che probabilmente non ammetterà mai le proprie colpe, non si parla di arresto: la persona aggredita lo ha perdonato e per questo non ha voluto sporgere denuncia.

fonte notizie.tiscali.it
Utility-Fun Fatti Incredibili - Notizie Folli


Home Page © Valentina

0 commenti:

Posta un commento

Articoli Correlati